338.5964846 - anche Whatsapp

Secondo me, ogni buon cuoco deve saper donare ai propri ospiti mescolato al buon cibo, un sentimento.

Mi spiego meglio: arriva il weekend e tv e web annunciano un weekend di pioggia, neve freddo e a marzo stanca un po’, forse perchè io avrei voglia di rimettere le mani nella terra e iniziare a pulire l’orto, vorrei vedere un po’ di erbetta verde, qualche fiorellino… e invece no, sembra sempre inverno. E questi weekend piovosi portano ospiti che hanno voglia di calore umano, di buon cibo e di dolcezza.

Mi metto ai fornelli e inizio, come è mio vizio, dai dolci. Viste le previsioni, le temperature e il bisogno di dolcezza delle persone che si siederanno ai tavoli del Solasna, preparo qualche dolce goloso.

Uso perlopiù cose che ho in dispensa in abbondanza come le mele, il miele, le noci, il burro, le galline poi nonostante il freddo che prosegue hanno ripreso a deporre le uova e allora vai…ho anche del cioccolato e delle stecche di vaniglia, la panna non manca mai, la farina nemmeno.
Le due torte sono due coccole.

Vi racconto le ricette e vi lascio immaginare i profumi, fatele anche voi, non serve ne la pioggia ne il freddo…

Torta di mele e cioccolato

• 1 Kg di mele
• 150 gr di farina
• 100 gr di zucchero di canna
• 2 uova
• 1/2 bustina di lievito
• latte quanto basta, all’incirca 1/2 bicchiere
• 100 gr di gocce di cioccolato
• 40 gr di burro

Accendete il forno a 180°, sbucciate le mele e tagliatele a dadini mettetele in un contenitore e lasciatele da parte, in una scodella mescolate la farina con lo zucchero. Aggiungete le 2 uova e iniziate ad amalgamare bene gli ingredienti, aggiungete un goccio di latte per rendere il tutto più cremoso. Aggiungete il lievito, amalgamate bene il tutto e, una volta ottenuto un composto omogeneo unite anche le gocce di cioccolato, Aggiungete le mele a dadini all’impasto e mescolate, imburrate e infarinate una teglia da forno, metteteci l’impasto e aggiungete il burro a fiocchetti e cuocete in forno per 40/50 minuti.

Torta di mele, noci e miele

• 180 grammi burro
• 200 grammi farina
• 150 grammi zucchero di canna
• 2 uova
• 2 cucchiai latte
• 80 grammi noci
• lievito per dolci – 1/2 bustina
• 1 pizzico sale
• 2 mele
• 3 cucchiai miele

Fate ammorbidire il burro tirandolo fuori dal frigorifero una mezz’ora prima di preparare la torta.
Mescolare quindi burro e zucchero. Unire le uova con la farina il lievito, il latte, il miele e metà delle noci
Sbucciate e tagliate a pezzetti le mele. Aggiungetele al resto.
Imburrate una tortiera o rivestirla di carta da forno, versarvi il composto e spargervi sopra le noci restanti
Cuocere in forno caldo a 180° per 40 minuti.

Ho preparato a parte una salsa alla vaniglia con le uova, la panna e la vaniglia e le ho servite così, ho messo anche un cucciaio di marmellata di arance fatta pochi giorni fa, ci sta benissimo.
Buone cose a tutti e buon appetito!
Vi rinnovo come sempre l’invito a venire al Solasna ad assaggiare queste e altre dolcezze

.[wpforms id=”418″]