Una giornata in Val di Rabbi

2020-08-30T09:43:13+00:00

Una giornata in Val di Rabbi

Ponti sospesi, cascate, percorsi kneipp… la natura in Val di Rabbi si fa sentire in tutti e con tutti i sensi!

Cosa fare un giorno in Val di Rabbi?

Un ponte tibetano lungo più di 100 m, camminare sospesi nel vuoto ad un’altezza che supera i 55 m vi garantiamo che è un emozione straordinaria, sotto i piedi  la cascata di Ragaiolo fragorosa e spumeggiante e se ti affacci  puoi contemplare uno spettacolo naturale davvero unico. Emozioni e brividi concessi a tutti: escursionisti esperti, giovani e famiglie (non è adatto a tutti gli amici a 4 zampe).

Noi siamo partiti da Solasna e in dieci minuti di macchina arriviamo a Rabbi, in fondo alla Valle superate le Terme di Rabbi prendete la prima strada (sterrata) a sinistra. Il consiglio è di parcheggiare  e di proseguire a piedi. In una mezz’ora arriverete al ponte che attraversa il torrente Ragaiolo…alzate gli occhi e ve lo trovate sopra la testa, sospeso nel cielo! Prendete il sentiero subito prima del ponte, che sale a zig zag fino all’imbocco del ponte tibetano, per tornare indietro potete fare la strada dell’andata oppure prendere il sentiero in discesa che riporta al ponte iniziale, compiendo quindi un giro circolare.

Dopo questa emozione abbiamo trascorso un paio d’ore nel  primo centro Kneipp all’aperto del Trentino. L’ingresso costa solo 3 euro. Si trova in località Valorz, vicino all’abitato di San Bernardo ed è inserito in una graziosa area parco di 550 metri quadrati abbellita da aiuole, fontane e da un laghetto ed è dotato di sdraio in larice. a fianco una splendida area giochi per bambini, con pompe ad acqua, zattere, scivoli e un enorme scheletro di orso in legno dove i bimbi si arrampicano.

Dopo la pausa relax abbiamo imboccato la strada che sale verso le Cascate di Valorz, lungo l’omonimo sentiero per godere di una passeggiata tra prati e boschi, alla scoperta di un ambiente unico e straordinario.

Inoltrandosi a piedi lungo questo itinerario naturalistico – culturale si possono ammirare le varie bellezze naturali e le opere create dall’ingegno umano. Animali del bosco, installazioni realizzate con materiali naturali dallo scultore locale Maurizio Misseroni, incontriamo poi scolpiti nel legno, i versi delle più belle liriche di Teresa Girardi, nota poetessa originaria di Rabbi.

Si tratta di un percorso ad anello lungo circa 2 km, percorribile in un’ora o poco più . in alto inizi a sentire il rumore delle cascate di Valorz, e quando giungi al loro cospetto resti incantato dalla loro bellezza e forza.

scopri le migliori  offerte del Solasna

scopri le migliori offerte del Solasna

Scrivi un commento

RICHIEDI INFORMAZIONI

CONTATTI

Avete qualche domanda? Noi abbiamo sempre la risposta migliore! Chiamateci al numero +39 0463 902073 o al +39 338 5964846 oppure se vi va scriveteci all’indirizzo info@agrotursolasna.it.
Sarà un immenso piacere consigliarvi al meglio …

Torna in cima