Noi del Solasna

bottomlines copia

L’Agritur Solasna non sarebbe possibile senza il coinvolgimento di tutta la nostra famiglia:
dal 1993 noi Andreis ci occupiamo dell’azienda agricola, del ristorante e dell’accoglienza.

Emma

Tutto è iniziato da mamma Emma, una vera donna alpina che ha cresciuto cinque figli con la cultura contadina del lavoro nei campi.
Oggi mamma Emma ha ottant’anni e a suo modo controlla noi figli mentre proseguiamo nella tradizione contadina di famiglia.

Elisa

è la moglie di Lorenzo e mamma di Daniele e Matteo, troverete il suo sorriso ad accogliervi in tutta la casa, nelle stanze, negli appartamenti ed al ristorante. Se non è al Solasna, è nel bosco a raccogliere erbe spontanee, gemme, bacche, tutto ciò che può essere utile e dare gusto ai nostro prodotti.

Nicoletta

segue gli animali occupandosi anche della mungitura. La troverete sempre al ristorante, pronta a prepararvi e servirvi i suoi deliziosi piatti.

Dario

è l’artista della famiglia, dipinge quadri che troverete nei nostri spazi, ci aiuta a decorare e sistemare l’agritur, segue gli animali ed è il produttore del nostro ottimo vino Groppello!

Gino

E’ l’uomo del campo,il frutticoltore per eccellenza, si occupa dei nostri meleti, degli ortaggi, delle api!

Marina

la sorella maggiore, che fa la nonna a tempo pieno. E’ la mamma di Patrizia la nostra nipote ortolana della Val di Sole, che produce ortaggi e dalla quale ci riforniamo quando finiamo le scorte del nostro orto.

Lorenzo

Il più giovane dei tre figli maschi di mamma Emma, amante della montagna, sportivo e appassionato di agricoltura biodinamica.

Zia Emma

La zia single ottantenne che si occupa dei fiori e dell’ orto, dedica molta parte del suo tempo alla bellissima Chiesa di San Giacomo che cura come fosse la sua casa.